Da 30 a 45 min

Crescita Armoniosa

Questo trattamento è un misto di tecniche applicate in modo combinato (simile alla tecnica posturale integrata) che attinge alla pluriennale esperienza del lavoro con i più piccoli. L’attenzione è rivolta principalmente al sostegno di una crescita corretta, che rispetti gli schemi strutturali e i tempi di maturazione neurologica affinché ogni funzione possa esprimersi al massimo della propria potenzialità.

I bimbi possono essere trattati fin dai primi mesi di vita per sostenerli nella loro esperienza di scoperta ed adattamento alla vita. La crescita fisica e neurologica dipendono anche dai vissuti emotivi dei piccoli, che spesso non sono comprensibili al genitore in modo chiaro a causa delle ridotte capacità di comunicazione data dall’età del bambino e dalla difficoltà del genitore di cogliere il messaggio non verbale.

Ogni fase nella vita del bambino è caratterizzata dalla sperimentazione e dallo sviluppo di specifiche funzioni, ad esempio, fornire solide basi al sistema neurologico permette un’efficace differenziazione dei due emisferi cerebrali e relative funzioni durante il periodo di gattonamento e nel muovere i primi passi una buona sincronicità emisferiale agevolerà e la coordinazione degli arti senza sforzo neurologico, infine tutto ciò andrà a beneficio della fase di apprendimento (momento in cui si presentano i primi segnali di dislessia, deficit di attenzione, difficoltà di coordinazione ecc.); di grande importanza nella crescita anche i cambi funzionali di deglutizione, essenziali per la salute della bocca e lo sviluppo del linguaggio e della fonazione, nonché per la corretta crescita delle ossa craniali e tutto ciò che ne consegue; o ancora, nel periodo dell’apprendimento e durante la pubertà la gestione delle emozioni che iniziano ad essere filtrate dalla razionalità hanno un impatto notevole nell’evoluzione del bambino poiché la loro poca esperienza e la richiesta della società di avere “bambini adulti”, crea un continuo stato di confusione ed ansia ingestibili per il bambino, con possibili risposte di eccesso o ritiro nei confronti degli stimoli esterni. Molti altri esempi permetterebbero la comprensione dell’obiettivo di un trattamento al bambino, ma possiamo ricondurre ogni spiegazione alla semplice quanto vera affermazione del Dr. Blanchard J.:  “un sistema cresciuto con basi solide produrrà un adulto con una capacità di adattamento che preserva le sue energie”.

Trattiamo i bambini perché il semplice inoltrarsi nella sperimentazione della vita richiede molte energie, genera dubbi e curiosità, spingendo i piccoli verso l’audacia dell’esploratore che affronta le prime paure e compie le prime scelte, lo scopo dei trattamenti è di sostenerli e agevolarli nell’affrontare i cambiamenti. Nelle culture orientali il trattamento dedicato ai bambini è molto diffuso, in  India il massaggio con olio ai piccoli viene praticato quotidianamente dalla madre fin dal giorno della sua nascita, questa usanza secolare ha lo scopo di mantenere il bimbo in salute attraverso le diverse fasi della crescita, stimolarne il sistema immunitario e donargli la sicurezza nell’andare in contro alle esperienze; nella cultura cinese i bambini vengono sottoposti regolarmente ai trattamenti di riequilibrio dei meridiani con il massaggio TuiNa e la digitopressione dei punti di agopuntura sia come stimolazione dei sistemi di crescita, che come cura vera e propria nei disturbi più frequenti dell’età al fine di evitare la somministrazione dei farmaci che potrebbero non essere ben tollerati da un sistema ancora in fase di formazione.